• Il mio terzo romanzo:
    Nati con la camicia

    Ho il piacere di presentarvi il mio terzo romanzo. "Nati con la camicia" (Europa Edizioni) il libro si può trovare o prenotare in tutte le librerie italiane, oppure tramite i bookstore on line.
    Ascolta l'anteprima del Libro

  • Gente Libera video presentazione

    La video presentazione del libro "Gente Libera" di Roberto Corradini realizzata a cura di RTTR buona visione.
    Guarda Video

  • Il sangue e l'inchiostro video presentazione

    La video presentazione del libro "Il Sangue e l'inchiostro" di Roberto Corradini realizzata a cura di Trentino Cultura buona visione.
    Guarda Video

  • 1
  • 2
  • 3
  • Home
  • Commenti
  • Commenti dei Lettori

Micaela Debertolis - Nati con la camicia

Carissimo prof Roberto Corradini, mi è piaciuto tantissimo anche il tuo ultimo romanzo "Nati con la camicia", perché in esso hai raccontato in modo semplice, ma vincente, fatti e sentimenti che ho vissuto direttamente anch'io; come si fa, infatti, a non provare una giusta nostalgia o a non provare di nuovo incanto nel pensare ai nostri giochi sereni, ai nostri studi tranquilli, al primo telefono in casa, al primo televisore, ai primi balli, ai primi amori, ai sogni che avevamo in gioventù e che abbiamo anche potuto realizzare in un lungo periodo di pace e di progresso? Quello da te raccontato? Insomma mi hai fatto rivivere dei bei momenti, mi hai fatto ridere e anche piangere dalla commozione... Quante emozioni ho provato! Ho letto il tuo libro con quel trasporto che si ha quandonon smetteresti mai di leggere e rimandi a dopo il momento dei fare qualcosa... Ecco, questo mi è successo; e così l'ho letto in pochi giorni. Spero tanto ora di rivederti presto, prof, e di aver una dedica personale sul libro, che conservare ò tra le cose care. Grazie. Ti ricordo con simpatia. Micaela Debertolis - 17 maggio 2021

Stampa Email

Carlo Stefenelli - Nati con la camicia

Il tuo bel libro "Nati con la camicia" mi ha fatto tornare con piacere e trasporto ai tempi sereni dell'infanzia, adolescenza e gioventù, anche a quelli più recenti. Anch'io, coetaneo dei due protagonisti principali, posso dire di appartenere ai "nati con la camicia". Davvero una bella storia, quella narrata da te. Complimenti, Roberto! Carlo Stefenelli - 1 maggio 2021

Stampa Email

Graciela E. Cognigni - Nati con la camicia

Complimenti, Roberto! La storia narrata in "Nati con la camicia" mi è piaciuta tantissimo, non solo perché accattivante e divertente, ma anche perché mi ha fatto ricordare tanti avvenimenti sereni del periodo da te considerato (1950-20159) avvenimenti che ho vissuto anch'io - tali e quali - o di cui sono stata testimone durante la mia gioventù in Argentina e poi in Italia. Graciela Estela Cognigni - 20 aprile 2021 

Stampa Email

Annalisa Cumer - Nati con la camicia

Bravo Roberto! "Nati con la camicia" mi è piaciuto molto. Hai una scrittura fluida, semplice, ma mai banale. La storia parallela dei due protagonisti principali è molto avvincente e mi è stato facile farla mia; infatti, mi riconosco anch'io tra i "nati con la camicia". Ancora complimenti! Annalisa Cumer - 15 aprile 2021

Stampa Email

Riccarda Negriolli Clauser - Nati con la camicia

Roberto Corradini, desidero dirti che ho letto "Nati con la camicia" nel giro di pochi giorni e che poi l'ho riletto con calma per gustarmelo nei particolari. La lettura del tuo libro è stata per me una boccata di aria fresca e un rivivere belle emozioni. Ho apprezzato anche la tua puntuale e precisa opera di ricostruzione storica (e qui traspare la mia deformazione professionale di insegnante liceale). Sei riuscito a far tornare alla memoria personaggi ed episodi del nostro passato in modo avvincente, non puntando mai troppo a quell'ineffabile senso di nostalgia che riguarda "il noi che eravamo", ma facendo piuttosto rivivere il senso di "incanto" e di speranza che provavamo negli anni da te considerati (1950-2015). Considero anche indovinato l'accostamento al mondo attuale, alle sue problematiche e alle scelte che impone. Mi è piaciuto anche il ricorso a storie parallele che nel loro intrecciarsi duplicano la ricerca psicologica, mantenendo inalterato il valore base dell'amicizia. Il tuo è dunque un libro di "valori", scritto con uno stile che ben si adatta alla linearità del racconto, senza svolazzi lirici e senza cadute. Prima o poi ci rivedremo e mi farai una dedica. Spero presto. Con l'affetto e la stima di sempre. Riccarda Negriolli Clauser - Trento - 11 marzo 2021

Stampa Email

About Me

Amo viaggiare, fotografare, ascoltare e osservare, per poi raccontare...  Penso che il mio scrivere sia proprio il racconto di ciò che ho ascoltato e osservato in passato e nel presente.

Editori

Curcu & Genovese - Trento

www.curcugenovese.it

Europa Edizioni - Roma

wwvv.europaedizioni.it

Contattami

Roberto  Corradini

info@robertocorradini.it

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok